Di voi tre

noi

È più difficile di quanto pensassi parlare di voi tre, parlare di noi, di quello che siamo state durante questo anno turbolento e meraviglioso senza cadere nella retorica dei buoni sentimenti. E voi ormai sapete quanto io sia allergica al sentimentalismo. Lo sapete perché avete imparato a conoscermi più di quanto io sia solita permettere agli altri: nel bene e nel male, senza maschere, senza difese, con tutte le mie fragilità e tutte le mie paure. Voi tre siete state risate e pausa pranzo, lacrime e magri aperitivi, affetto e lavoro stressante per un intero anno. Siete state giudici severi, ma anche complici solidali che non hanno mai negato un abbraccio, un fazzoletto o una fetta di nutella quando ne avevo bisogno, quando mi facevo male perché non ascoltavo i vostri consigli. Siete state madri, padri, sorelle, siete state una famiglia speciale e irripetibile perché mi avete fatto sentire a casa. Qualunque essa fosse.
E di voi tre, di noi, io riesco solo a dire che siamo amiche, la parola che più mi spaventava pronunciare prima di incontrarvi, ma che ora mi ricorda solo i vostri tre dolcissimi visi.

E ora che ci separiamo, ora che le lacrime che abbiamo trattenuto a stento l’ultimo giorno si sono finalmente asciugate, ora che ognuna di noi prenderà una strada diversa,  io so che questa non potrà che essere una strada luminosa e piena di sorrisi.

11 thoughts on “Di voi tre

  1. La verità? Ok la verità … Ragazze oggi alla stazione ho dimostrato di saper trattenere le lacrime … ma non appena il mio treno è partito un fiume salato ha percorso il mio volto… Siamo legate con un filo sottile tutte e quattro. Del resto siamo una grande Famiglia …
    Grazie per ogni sorriso che mi avete regalato.
    Vi bacio e stringo
    MarianSGela!

  2. Io invece le lacrime non le ho proprio trattenute, non potevo trattenerle!! Egoisticamente vi avrei volute tutte qua accanto a me per altri anni duri e splendidi come questo, ma ognuna di noi ha la sua strada, il suo destino che magari è proprio quello di tornare qua, ma forse anche quello di andare lontano per seguire i propri sogni… quello di cui sono certa è che come ogni grande famiglia saremo sempre abbastanza vicine per “coccolarci” ancora…
    Questo è solo l’inizio!!!!

    Vi voglio bene tenerone!!!
    Sgiada…

  3. Che bel gruppo ed è vero che gli amici quelli seri di sempre si contano sulle dita di una mano.

    Ne approfitto per linkarti e non perderti più.

    Un bacio e nada tristezza

  4. Oh, finalmente esprimi un po’ di dolcezza! Cominciavo a pensare che tu non ne fossi più capace…
    ; )
    Così, mi piaci! : )

    Ah, importantissimo: tu chi sei nella foto? *_*

  5. @search: quando sono così adorabile, mi adoro da sola!

    @eurocobra: fiore lunare? in che senso?

    @picchu: solo grazie.

    @seneca: mistero! ;)

    @viola: sono felice anche io di sapere di cosa parlo…;)

    @ragazze: vi voglio bene e mi mancate immensamente!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s